Loft D’Ambrosio

Località: Milano

Dimensioni: 230mq

Il primo piano di un ex edificio industriale è stato totalmente recuperato come spazio abitativo in una commistione tra spazi a doppia altezza in un gioco di incastri perfettamente riuscito. Gli elementi caratteristici della vecchia tipologia industriale si fondono con quelli della nuova. Le ampie vetrate sui tre lati e l’illuminazione verticale dei lucernari, ricavati da tagli nella struttura lignea del tetto a capanna, valorizzano la spazialità creando un effetto particolare all’interno di questo loft mansardato. Il doppio aspetto viene vissuto nella presenza di uno spazio living/pranzo centrale a doppia altezza in rapporto con il soggiorno – dotato di impianto elettrico integrato con video proiettore – impianto hi-fi impianto di condizionamento e riscaldamento – e il box vetrato della cucina in modo da garantire continuità con lo spazio circostante. Dalla piena libertà spaziale di alcuni ambienti si passa ad un clima più raccolto e tradizionale al piano superiore ove si sviluppa la zona notte e uno studio a soppalco con vista sul soggiorno.
Other projects
L’intervento realizzato su un edificio di fine ‘800, nato inizialmente come sede di una tipografia, viene frazionato in quattro lofts tra i quali “Loft Rebecca”.
Una palazzina residenziale di inizio secolo, decadente e dalle degradate decorazioni artistiche, a ridosso di un’ex area industriale, è stata oggetto di un notevole lavoro di restauro con l’intenzione di creare nuove unità abitative.
Una caratteristica fabbrica di valvole per acquedotti risalente al 1930 è stata reinterpretata per la realizzazione di undici lofts, ciascuno dei quali con giardino e posto auto privato.
it_ITItalian
projects

Loft D’Ambrosio

DOTAZIONI E SERVIZI

Loft D’Ambrosio